Figlia di nessuno

 
 

semplicemente figlia di nessuno
frequento altri salotti
forse malmessi e poco illuminati
ma non depongo sfarzo a copertura
delle scabrose oscenità del tempo
è quello che io sono
sotto la vastità di stelle
finché non cade il vento
e calpestio di passi sulla terra
acqua per la mia sete
erba che spunta al cambio di stagione
e casualmente anch’io
– insieme a consanguinea prole:
vita e morte nel sangue e le radici –
figlia del caso
unico dio capace di stupore

 
 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: