Spina

Spina

di Giovanni Baldaccini

 

Scintille nei capelli e scoraggiato
guardo assopire la tua luce d’oro
e gli occhi lampo d’alba
suono lontano come d’oltre tuono
dove sorpresa nido della sera
balzi, la pioggia tra le ali
di un volo che ricade
e punti gli occhi
verso di me di nebbia
e la malinconia della tua voce
stringe sul petto
i battiti che posso ancora dare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: