Arte arrangiata

 

di Giovanni Baldaccini

 

Vecchi poeti dicono la sera
e donne
da labirinti vaghi
tessono versi di malinconia.
Voci d’ombra diffondono col vento
arte arrangiata
dove l’alba alla porta non conosce
altre letture
e ricadente scorro le mie righe
e stendo fili
d’attesa
per ignota memoria.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: