come un’emicrania

 
Hopper drawing for morning sn[1]E. Hopper (disegno per “Morning sun”)

duole. la lingua non avvezza
a percorrere il lastrico dei ponti
tra una parola e l’altra
e l’inutile rischio di naufragio
nel mare dei discorsi abituati
a frantumare scogli.

viene al mattino, come un’emicrania,
l’anima : a farsi voce della metà di te.
più spesso tace
e un crampo ammutolisce i passi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: