in fuga

 

io me l’immaginavo statico in vecchiaia, fermo sulle gambe,
lento, immaginavo il tempo
di giocarlo a curare le mie falle, tante, di lettura,
a rifinire incompiutezze di pensiero
e di figura.
immaginavo nessun altro posto altrove dove stare
che non fosse esattamente quello
intorno ai miei silenzi.
non l’avevo immaginato ancora in fuga
il tempo, come me.

 

 

Annunci

15 pensieri su “in fuga

  1. Pingback: Gioielli Rubati 8: Luca “Yoki” Parenti – Piermaria Galli – Cipriano Gentilino – Antonio Pibiri – Felice Serino – Luciana Riommi – Antonio “Barman” Bianchetti – Franz. | almerighi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.